Quando Napoli sciava sul Vesuvio

/ 22 marzo, 2013 / Commenti disabilitati

vesuvio 1952 pQuanti chilometri deve macinare un napoletano per andare a sciare?

Davvero tanti anche se si pensa di partire durante l’inverno per Roccaraso, Campitello Matese o Lago Laceno.

Molto meglio sarebbe trovare la neve sotto casa, magari sul Vesuvio.

Sogno o realtà ? Per qualcuno è stato realtà come dimostra la foto che ritrae un gruppo di sciatori napoletani alle pendici del vulcano.

E’ il 1952 e fra loro c’è il campionissimo del momento, Marco Poténa, molisano di Capracotta (nella foto il primo a sinistra).

Una giornata davvero speciale vissuta sulla “neve vulcanica” che sarà presto raccontata sul nostro sito.