Sci in b/n

“La neve di ieri, la neve di oggi”

Pubblichiamo di seguito una poesia inedita di Emilio Buccafusca, che ha ispirato la nascita del nostro sci club. E’ stata scritta nel 1932, forse di ritorno da un viaggio sul treno delle 0.40 da Napoli a Roccaraso. Parole di gioia e di passione per uno sport che 80 anni fa era davvero per pionieri della montagna.

“C’è nell’aria come un annuncio di neve. Ed eccola che verrà, senza farsi attendere troppo la neve. Neve. Parola che sembra un soffio e mette nell’animo un senso di leggerezza vivace-triste, fa pensare a tutte le cose umili leggere, delicate piacevoli ma teneramente fugaci. Teneramente fugaci come gli attimi brevi di una poesia spontanea nel profumo-giovinezza della vita ventenne”.

Emilio Buccafusca, febbraio 1932

– – –

Scoprite i nomi e le loro storie, cliccando su ciascuna foto…